Chi Siamo

L’Azienda di Pratica Commerciale (in seguito APC) si occupa di formazione per adulti basandosi sulla metodologia “learning by doing” e rientra nelle misure attive finanziate dal Cantone.

L’APC consiste nella ricostruzione fedele di una realtà lavorativa con tutte le sue funzioni amministrative. Il funzionamento è analogo a quello di una normale azienda del mercato privato con la sola eccezione che non ci sono né flussi di denaro né flussi di merci.

L’attività è indirizzata esclusivamente a disoccupati del ramo commerciale con l’obiettivo di agevolare lo sviluppo delle competenze commerciali atte a favorire un reinserimento nel mercato del lavoro.

Misura attiva nella lotta contro la disoccupazione, questa struttura permette alle persone alla ricerca di un impiego di beneficare di un’esperienza pratica nell’ambito commerciale. Il carattere realistico della struttura (una quarantina le aziende analoghe in Svizzera) fa si che le APC si presentino come delle palestre nelle quali si ricrea in tutto e per tutto l’ambiente del lavoro.

Questo è reso possibile vendendo e acquistano prodotti fittizi attraverso una rete instaurata con le altre aziende svizzere ed estere

 

Funzionamento

Il lavoro viene effettuato nel quadro di un'economia "in rete", nella quale viene proposta la realtà del mondo economico.

  • La durata della misura è di un massimo di 3 mesi, il partecipante effettua un colloquio, viene informato sul regolamento della ditta, sulle disposizioni ed il funzionamento dell'azienda.
  • Il lavoro si organizza su una base di 40 ore settimanali.
  • Il collaboratore cambia settore con un programma personalizzato.
  • Gli Assistenti e il Direttore sono a completa disposizione per aiutare e formare gli stagisti nei vari settori.
  • Ogni stagiaire giornalmente deve effettuare le ordinazioni per le altre ditte (solo in questo modo si possono generare i presupposti per ottenere sempre attività lavorativa giornaliera).
  • L'impiegato che trova un lavoro può liberarsi senza alcun preavviso